Supporto & Download

Per supporto tecnico o amministrativo, scrivici a assistenza@breakapp.eu

Scarica Breakapp adesso!

s f

Breakapp

Stati Generali delle Scuole Superiori 2022

Breakapp ha il piacere di annunciare la seconda edizione degli Stati Generali della Scuola: appuntamento al 20 maggio!
Dopo il successo dell’anno scorso non potevamo non replicare l’evento che ha riunito ragazzi e ragazze delle scuole siciliane che insieme hanno cercato di immaginare una scuola migliore.

Ci piace definire gli Stati Generali della Scuola una “Tavola rotonda virtuale”: un luogo ideale, di confronto libero e privo di gerarchie che possa lasciare gli studenti e le studentesse partecipanti liberi di riflettere ed esprimersi su alcune tematiche che interessano direttamente la loro vita scolastica di tutti i giorni.

L’ultimo biennio in particolare è stato un periodo sicuramente impegnativo: un momento di inaspettata difficoltà per tutta la società, ma che ha visto nella scuola uno degli ambienti più colpiti, tra chiusure e restrizioni di ogni sorta. La pandemia ha messo a nudo le criticità di un sistema scolastico minato da problemi non più ignorabili e che ha gettato una generazione intera in un clima di incertezza e difficoltà.

Ma ogni crisi è l’occasione di una reazione. Di una rinascita. Quella che Breakapp vuole promuovere con gli Stati Generali della Scuola, perché siamo fermamente convinti che di fronte alle difficoltà, bisogna sempre reagire in maniera propositiva e costruttiva, ma soprattutto ascoltando le tante voci di ragazze e ragazzi siciliani che hanno il diritto di dare forma ad una scuola che rispecchi le loro idee, e i loro valori.

Situazione trasporti. Divario scuola-impresa. Transizione digitale e nuove tecnologie. Ricreazione. Queste sono le 4 macro aree tematiche che abbiamo identificato e su cui verterà il confronto tra i rappresentanti degli istituti siciliani che parteciperanno agli Stati Generali della Scuola. Quattro tasselli complementari del sistema scolastico, tra quotidianità e prospettive future, il cui miglioramento può condurre ad una scuola più vivibile, inclusiva, tesa verso le prospettive future offerte dal mondo del lavoro.

Quando come Breakapp abbiamo cominciato a dare forma ad un nuovo modo di fare la ricreazione, sapevamo che era solo l’inizio di qualcosa di innovativo che, insieme a tutti gli studenti e le studentesse, avrebbe generato un cambiamento positivo nelle scuole. Dietro a Breakapp c’è infatti un’idea, non un semplice servizio di “Delivery”.

L’idea che sono le piccole cose a rendere la permanenza a scuola più piacevole e vicina ai propri bisogni e le proprie esigenze. L’idea che c’è sempre la possibilità di migliorare l’esperienza scolastica e di dare valore al tempo trascorso in un luogo fondamentale per la propria crescita personale.

Per questo crediamo che la rivoluzione digitale applicata alla ricreazione sia solo l’inizio: uno spunto da seguire, una traccia lasciata come esempio che sì, una scuola migliore non solo è possibile, ma è lì, a portata di mano di chi ha idee, voglia e coraggio di mettersi in gioco.

Una scuola accessibile, fisicamente raggiungibile con trasporti più efficienti e organizzati. Una scuola più attenta alle prospettive professionali dei suoi ragazzi e ragazze, al loro orientamento e alla loro sicurezza nelle esperienze di avviamento al lavoro. Una scuola che utilizzi le nuove tecnologie a suo vantaggio, per innovare la didattica e creare spazi di apprendimento e condivisione all’altezza delle sfide della nostra contemporaneità.

Una scuola che proveremo a immaginare, insieme, il 20 maggio 2022, con la seconda edizione degli Stati Generali della Scuola. Noi non vediamo l’ora e siamo al lavoro per regalarvi una seconda edizione che possa essere un successo ancora più grande della prima.

Post a Comment