Supporto & Download

Per supporto tecnico o amministrativo, scrivici a assistenza@breakapp.eu

Scarica Breakapp adesso!

s f

Breakapp

Cibo e scuola: l’alimentazione giusta per lo studente con i prodotti da forno a km 0

Lo studio richiede energia fisica e mentale e l’alimentazione ricopre un ruolo fondamentale.
Una corretta alimentazione aiuta le nostre giornate e ci dona maggiore vitalità ed energia. Bambini e ragazzi ne sono ampiamente coinvolti soprattutto durante lo studio e l’apprendimento.

La benzina principale per il nostro cervello sono gli zuccheri ed i carboidrati, ma attenzione! Si parla di zuccheri sani, che non infiammano l’organismo e permettono allo studente di avere maggiore energia fisica e mentale.

I prodotti da forno, per il loro contenuto di carboidrati e per il loro apporto nutrizionale, sono l’alimento ideale per la merenda e per uno spuntino energetico quando si fa sport, si studia o si lavora. La storia del pane ha inizio con l’uomo primitivo, che cuoceva su pietre roventi un impasto di acqua e farina, quest’ultima ottenuta dalla rudimentale macinazione dei cereali. Dalla storia del pane a quella del dolce cotto nel forno il passo è breve: gli ingredienti primari non cambiano – farina, lievito, acqua – ma si arricchiscono a seconda della ricetta con uova, burro, zucchero, marmellata, cioccolata, nocciole, uvetta, canditi e molto altro ancora.

I prodotti da forno come crostatine, pizzette, focacce, calzoni e croissant, nella giusta quantità, possono essere gustati in ogni momento della giornata per fornire un corretto apporto energetico. Il peso di una merendina varia tra i 30 e i 50 grammi, di conseguenza l’apporto calorico e i principi nutritivi sono piuttosto contenuti, tra le 119 calorie per un calzone e le 180 per una crostatina. Con una merendina si copre quindi dal 6 al 7% della quantità raccomandata di energia giornaliera di bambini e ragazzi. Le merendine contengono discrete quantità di amidi, zuccheri e grassi, i quali oltre a conferire al prodotto la necessaria consistenza, le rendono buone e gustose. Una merendina contiene, all’incirca: 3 grammi di proteine, 20 grammi di carboidrati (di cui la metà costituita da zuccheri semplici), 7 grammi di grassi (di cui in media 3 di saturi), quantità significative di ferro, calcio e vitamine B1, B2, A ed E.

Che aspetti? Scarica Breakapp e scopri dove ordinare la tua merenda a km0 con prezzi riservati agli studenti ⤵️
rebrand.ly/Breakapp

Post a Comment